Kinetic Vision - Packaging design - Stratasys PolyJet

La stampa 3D Stratasys aiuta Kinetic Vision a potenziare il processo di sviluppo del packaging

La stampa 3D Stratasys aiuta Kinetic Vision a potenziare il processo di sviluppo del packaging
Kinetic Vision condivide il modo in cui ha recentemente potenziato il processo di sviluppo del packaging utilizzando la nuova stampante 3D Stratasys J55™
“Il packaging deve parlare ai consumatori in un modo molto specifico e personale. I nostri clienti riconoscono che avere un packaging innovativo non è solo un vantaggio strategico, è uno strumento fondamentale per aiutare a plasmare le percezioni del marchio e costruire un legame emotivo con i consumatori”, afferma Tony Guard, Direttore del gruppo Innovation + Industrial Design di Kinetic Vision.

Per Kinetic Vision, lo sviluppo del packaging è un processo olistico che integra più tecnologie. L'azienda non si occupa solo della progettazione industriale, ma progetta anche i prodotti, quindi esegue la modellazione e la simulazione e persino la scansione della tomografia computerizzata del prodotto.

 “La nostra azienda è molto diversa dalle altre poiché sviluppiamo e integriamo costantemente tecnologie avanzate per accelerare l'innovazione. Un buon esempio è che ora possiamo progettare in realtà virtuale e non toccare mai un blocco da disegno. Questo ci consente di passare istantaneamente al 3D e di creare prototipi più velocemente", ha affermato Guard

La tecnologia avanzata cambia lo sviluppo del packaging

Uno dei principali punti deboli per Kinetic Vision è stato ottenere modelli veloci e accurati dei loro progetti. Prima di utilizzare la stampa 3D per gli imballaggi, Kinetic Vision si affidava a fornitori esterni per la realizzazione dei modelli. Sebbene molti service fossero altamente qualificati, sorgevano spesso problemi quando si trattava di motivi o dettagli specifici, specialmente se il modello era costituito da materiali trasparenti. I modelli di progettazione semplici erano facili, ma creare progetti complessi altamente accurati era difficile e richiedeva molto tempo.

 La svolta della stampa 3D multimateriale Stratasys

“La vera svolta per noi è arrivata quando ci è stata consegnata la stampante Stratasys J55. Immediatamente siamo stati in grado di produrre design con la fedeltà, i colori e le trame che rivaleggiavano con alcuni dei migliori service degli Stati Uniti. È stato un vero punto di svolta per noi", ha affermato Guard.

Il team di Kinetic Vision ha sballato e installato la J55 in un'ora e ha creato la prima stampa nel giro di poche ore. La versatilità plug-and-play di J55 e il suo ingombro ridotto l'hanno reso ideale per il gruppo Innovation + Industrial Design. “Non solo la J55 è stata facile da configurare, ma siamo rimasti sorpresi dalla rapidità con cui siamo riusciti a passare dalla progettazione alla stampa. Quando è uscita la prima stampa, con l'intera gamma di colori e trame, siamo rimasti semplicemente sbalorditi", ha affermato Guard.

Da zero al prodotto finale in due settimane

Per vedere la vera potenza della stampante 3D J55, il team Kinetic Vision ha intrapreso uno sprint di due settimane per ideare, progettare e produrre un prodotto per un nuovo marchio di bevande. L'obiettivo era capire come il J55 potesse intersecare e accelerare la progettazione del packaging.

“Volevamo vedere quanto velocemente avremmo potuto integrare la J55 nel nostro processo e passare dall'ideazione a una stampa dall'aspetto pronto per la vendita al dettaglio. Abbiamo esaminato il mercato, definito un'opportunità, sviluppato una strategia, un marchio, una struttura, una proprietà intellettuale e sviluppato CAD in 2 settimane. 2 giorni dopo siamo stati in grado di produrre varie stampe 3D J55 che includevano strutture e cappucci che funzionano e sembrano proprio come se fossero sullo scaffale. Raggiungere ciò che abbiamo fatto in quel lasso di tempo è semplicemente ridicolo! disse Guardia. 

Maggiore efficacia della ricerca sui consumatori

Il processo di progettazione di Kinetic Vision è ancorato alla ricerca sui consumatori, garantendo che le fasi critiche del processo di progettazione siano controllate e convalidate dalle persone che toccano e manipolano i prototipi dei prodotti. Migliore è il prototipo del prodotto, migliore sarà l'accuratezza della ricerca sui consumatori. La J55 e la sua capacità di stampa ad alta fedeltà hanno notevolmente migliorato la qualità della ricerca per Kinetic Vision.

C'è stato un impatto impressionante sul nostro processo e in particolare sulla nostra capacità di ottenere una maggiore efficacia della ricerca sui consumatori di quanto non avessimo mai avuto prima. Le stampe 3D più vicine alla realtà ci consentono di accedere a migliori feedback sulla vita reale da parte dei consumatori. Essere in grado di rappresentare rapidamente e facilmente un prodotto in una forma "pronta per la vendita al dettaglio" per i consumatori e per i clienti ha elevato la nostra attività", ha affermato Guard.

Il processo di sviluppo del packaging dell'azienda ora include la Stratasys J55 nei punti chiave del processo. Riassumendo l'esperienza del suo team con il J55, Guard ha aggiunto, "non c'è dubbio che Stratasys J55 ci abbia aiutato ad accelerare rapidamente il nostro processo di progettazione".

Chi è Kinetic Vision

Kinetic Vision integra tecnologie avanzate per accelerare l'innovazione dei prodotti all'interno di un'ampia gamma di settori tra cui medico, elettronica di consumo, trasporti, aerospaziale e beni di consumo confezionati. Serviamo oltre 50 delle aziende Fortune 500 e collaboriamo con loro come partner collaborativi focalizzati sul loro successo.
L'azienda è leader del settore in molteplici categorie, tra cui sviluppo di prodotti intelligenti e dispositivi medici, innovazione di packaging, ingegneria della qualità dei prodotti, sviluppo di software/app, AR/VR/XR, simulazione di gemelli digitali, scansione e analisi industriale e comunicazione visiva. Kinetic Vision è anche un pioniere nell'intelligenza artificiale e ha sviluppato una piattaforma proprietaria per addestrare e ottimizzare i modelli di machine learning. L'ampia esperienza di Kinetic Vision e la suite completa di strumenti software e hardware aiutano i nostri clienti ad affrontare le complesse sfide di sviluppo di prodotti e sistemi con soluzioni efficienti dal concetto alla produzione
 
Scopri altre storie di successo
Compositex - LAVORAZIONE COMPOSITI - Stratasys FDM

Compositex trasforma la lavorazione di materiali compositi con la fabbricazione additiva FDM

L'italiana Compositex produce parti strutturali in composito di alta qualità. L'azienda si è trovata a dover produrre più velocemente pezzi in composito più complessi, pur mantenendo elevati standard di prodotto.
FOR S.p.A. - Produzione tubi e raccordi oleodinamici - Stratasys FDM

Dimezzare i tempi di set up e attrezzaggio macchina grazie alla stampa 3D

Con l'affiancamento del team di Energy Group, FOR S.p.A. ha studiato applicazioni e stabilito obiettivi per sfruttare nel miglior modo possibile le peculiarità dell'additive manufacturing e in particolare della stampa 3D FDM.
Race Up Team | Compositex | Due Pi Greco - Racing - Stratasys FDM

Fare squadra per raggiungere insieme grandi traguardi, anche nella stampa 3D di materiali compositi

Fare squadra per stampare in 3D materiali compositi e tecnopolimeri: le parti in fibra di carbonio e Ultem contribuiscono al successo nella gare di Formula Student della vettura di Race Up Team - Università di Padova.
ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE - AEROSPACE - Stratasys FDM

INFN: stampa 3D Stratasys per fabbricare pezzi certificati da usare sulla stazione spaziale internazionale

La tecnologia FDM di livello industriale Stratasys viene utilizzata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) per produrre parti stampate in 3D certificate del primo telescopio cosmico per raggi UV, attualmente situato a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).
X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter