Azienda

Samsung porta la stampa 3D a scuola

Samsung porta la stampa 3D a scuola

Samsung porta le stampanti 3D MakerBot nelle scuole italiane con un progetto sperimentale europeo in collaborazione con Energy Group e CREMIT.

Si inaugura oggi l’avvio in Italia di un progetto sperimentale europeo che vede l’introduzione nella didattica delle 'nostre' stampanti 3D Makerbot in 3 scuole italiane: l’Istituto Scolastico Maria Immacolata di Gorgonzola (Milano), l’Istituto Comprensivo Mazzini di Modugno (Bari) e la Direzione Didattica di Fucecchio (Firenze). Gli studenti, sotto la guida dei docenti del CREMIT dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, potranno così integrare l’utilizzo dei dispositivi Samsung (e-board e tablet), già presenti in aula, alla tecnologia di stampa 3D, acquisendo competenze digitali evolute.
Il progetto europeo vede coinvolte oltre alle 3 scuole del nostro Paese altre classi in Germania, Spagna, Regno Unito e Svezia e consentirà agli studenti di avvicinarsi al mondo delle nuove tecnologie e del digitale, promuovendo nei più giovani il pensiero creativo e un’attitudine al problem-solving fondamentali nello studio, così come nel lavoro e nella vita.
L’iniziativa prevede in una prima fase un’attività di training a cui seguirà una fase di progettazione durante la quale i ragazzi saranno accompagnati in un lavoro di design alla realizzazione di un vero e proprio prototipo attraverso MakerBot, stampante 3D tra le più conosciute al mondo.

Promozioni o Preventivi online

Richiedi un preventivo online

Devi partecipare ad un bando? Vuoi conoscere il prezzo della stampante 3D adatta alle tue esigenze? Ti interessa acquistare uno scanner 3D professionale? Hai bisogno di stampare in 3D dei pezzi e vuoi avvalerti del nostro servizio di prototipazione 3D?
Se vuoi sapere quanto costa risolvere il tuo problema, chiedi a noi. Saremo lieti di aiutarti.

Richiedi preventivo
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni